1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Contenuto della pagina

ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE 4 novembre 2020


In attesa dell’Ordinanza Regionale, su tutta la Lombardia si applica lo scenario 4 (zona rossa).

Fermo restando quanto previsto a livello nazionale dal Dpcm del 3 novembre (👉 http://www.comune.puegnagodelgarda.bs.it/coronavirus
 ecco i punti salienti dell’Ordinanza valida per la Lombardia ⤵️

❌Vietato ogni spostamento anche all’interno del proprio Comune salvo se motivato da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. Vietati gli spostamenti da una Regione all’altra e da un Comune e l’altro

❌Sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità. 

❌Sono chiusi i mercati, salvo le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari. 

✅ Restano aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie, le parafarmacie

✅ Restano aperte le attività di parrucchieri e barbieri. Chiusi gli estetisti

❌Sospesi attività di bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie. Resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio e la ristorazione con asporto fino alle 22.

❌Sospese le attività sportive anche svolte nei centri sportivi all’aperto

✅È consentito svolgere individualmente attività motoria in prossimità della propria abitazione, nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e con obbligo di mascherina; è consentito lo svolgimento di attività sportiva esclusivamente all’aperto ed in forma individuale

📍Attività scolastica in presenza per scuola dell'infanzia, elementare e prima media

📍Lezioni non in presenza per le Università 

❗️Il Dpcm e l’Ordinanza del Ministero della Salute decorrono da venerdì 6 novembre con validità fino al 3 dicembre
👉 https://www.facebook.com/palazzochigi.it/videos/773452990177599/

 
 

ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE D'INTESA CON REGIONE LOMBARDIA CON MODELLO AUTOCERTIFICAZIONE EDITABILE

Attenzione da giovedì 22 ottobre allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID – 19, su tutto il territorio della Regione Lombardia,

 dalle ore 23.00 alle ore 5.00 del giorno successivo

sono consentiti solo gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o d’urgenza ovvero per motivi di salute;
è in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza.

 
 

 

ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE 21 SETTEMBRE

Riguarda gli spostamenti da e per l’estero.

Tra queste, è di particolare rilievo la decisione di prevedere l’obbligo – in vigore dal 22 settembre - di effettuare il tampone (o di presentare l’esito negativo del tampone effettuato nelle 72 ore precedenti) per le persone che nei 14 giorni antecedenti all’ingresso in Italia abbiano soggiornato o transitato nelle Regioni della Francia con significativa circolazione del virus, vale a dire la Alvernia-Rodano-Alpi, Corsica, Hauts-de-France, Île-de-France, Nuova Aquitania, Occitania, Provenza-Alpi-Costa azzurra.
 

È bene ricordare che il medesimo regime è già applicato (ai sensi dell’Ordinanza del Ministero della Salute dello scorso 12 agosto, prorogata fino al 7 ottobre dal DPCM dello scorso 7 settembre –) ai soggetti provenienti da Croazia, Grecia, Malta e Spagna.

 

 

ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE 16/08/2020

 


- Sospensione delle attività del ballo, all’aperto e al chiuso, che abbiano luogo in discoteche e in ogni altro spazio aperto al pubblico

 - Obbligo di mascherina anche all’aperto dalle 18 alle 6 nei luoghi dove c’è rischio di assembramento

 
 
LogoFooter

Piazza Beato Don Giuseppe Baldo n. 1
25080 Puegnago del Garda (Bs)
Centralino 0365.555311
Fax Segreteria 0365.555315
Fax Anagrafe 0365.554051
protocollo@pec.comune.puegnagodelgarda.bs.it